IQ Intelligent Technology StoColor Dryonic G

La soluzione bionica innovativa per facciate asciutte

Grazie al "Coleottero del deserto" oggi è possibile mantenere le facciate degli edifici asciutte con qualsiasi condizione meteorologica. Per mezzo del suo carapace, il coleottero sottrae l'acqua alla nebbia del mattino. Ed è prendendo ispirazione dalla sua struttura che Sto ha sviluppato l'innovativa Dryonic Technology. Che si tratti di rugiada, nebbia o pioggia: con la pittura per facciate StoColor Dryonic G i microrganismi non hanno vita facile: idonea per tutti i comuni supporti costruttivi, è disponibile in un'ampia varietà di tinte.
StoColor Dryonic G: facciate subito asciutte, sempre pulite.

Un coleottero come modello

E' piccolo, nero e poco appariscente: è il coleottero delle nebbie. L'unica cosa che colpisce di questo coleottero sono le lunghe zampe posteriori. La natura, come sempre, pensa a tutto: questa struttura morfologica lo aiuta nella raccolta dell'acqua. Quando, al mattino la nebbia si deposita sulle dune di sabbia, il coleottero abbassa la testa e allunga la parte posteriore verso l'alto. In questo modo la nebbia, che si è condensata sulla sua schiena, può scorrere direttamente fino alla bocca. Affinché questa tecnica dello stare a testa in giù possa funzionare ha però bisogno ancora di una cosa.
 

Un carapace molto particolare

Un carapace molto speciale

Le ali del coleottero sono caratterizzate da innumerevoli nodi microscopici. Grazie a questa particolare struttura la nebbia si liquefa rapidamente. Si tratta di un principio geniale: mentre le punte idrofile condensano l'acqua, gli spazi fra loro agiscono da canali.
Questa efficiente tecnica di drenaggio è stata resa da Sto nello sviluppo della innovativa pittura per facciate StoColor Dryonic G.

Facciate asciutte secondo il modello della natura

Facciate asciutte secondo il modello della natura

Come si trasforma una comune pittura in una pittura per facciate con Tecnologia Dryonic? La microstruttura della superficie, realizzata con un'architettura legante a massa riempitiva consente di eliminare l'acqua in tempi record. Grazie a questa innovativa formula è stato possibile tradurre, per la prima volta, il principio funzionale del coleottero delle nebbie in tecnologia per le facciate:
eliminazione mirata dell'acqua e rapida asciugatura dopo pioggia, nebbia e rugiada consentono di avere facciate asciutte e belle nel tempo.

Pittura per facciate con Dryonic Technology

Facciate subito asciutte, sempre pulite

IQ Intelligent Technology

In qualità di azienda leader per l'innovazione tecnologica nella realizzazione di spazi vitali a misura d'uomo, creati secondo i principi di sostenibilità, Sto porta avanti da anni ricerche nel campo della bionica. Il risultato: pitture per facciate con iQ - Intelligent Technology, le cui innovative funzioni rappresentano un decisivo valore aggiunto per le superfici di facciata. Grazie alla speciale formula gli innovativi rivestimenti per facciate iQ - Intelligent Technology presentano delle funzionalità che offrono a costruttori, artigiani professionisti e architetti notevoli vantaggi. E ciò non sorprende, poiché StoColor Dryonic G appartiene alla generazione delle pitture del futuro: iQ – Intelligent Technology.

StoColor Dryonic G

In breve:

  • Essiccazione più rapida dopo la pioggia o la formazione di rugiada
  • Principio della bionica per facciate asciutte contro la presenza di alghe e funghi
  • Protezione della pellicola senza biocidi
  • Massima stabilità del colore e varietà di tinte
  • Rottura del pigmento ridotta / non si graffia facilmente
  • Applicabile su tutti i comuni supporti costruttivi
  • Prima pittura per facciate eco-compatibile della Germania
  • StoColor Dryonic G disponibile con additivazione della pellicola di protezione

Classi secondo DIN EN 1062-1:

  • Diffusione del vapore acqueo: V2 (media)
  • Permeabilità al vapore acqueo: W3 (bassa)
  • Permeabilità alla CO2: classe C1 (frenante)

Richiesta di materiale gratuito.

* Questo campo è necessario.